EVF - Sistema di riempimento volumetrico elettronico

EVF - Electronic volumetric filling system

Le riempitrici ENOBERG della serie EVF/EMF rappresentano l'avanguardia nel settore dell'imbottigliamento di prodotti piatti in bottiglie PET.

Adatta per prodotti come acqua, olio, latte, detergenti, succhi e aceto adotta soluzioni innovative che la rendono una macchina top di gamma, versatile e di facile manutenzione.

Il cuore della macchina è il flussimetro, un dispositivo elettronico ad elevata precisione installato in prossimità della valvola e che misura la quantità di prodotto riempito. Il flussimetro è disponibile sia nella versione magnetica (che equipaggia le macchine della serie EVF) utilizzato per prodotti con conducibilità elettrica maggiore di 30μS/cm, sia nella versione massica (che equipaggia le macchine della serie EMF) utilizzato per prodotti non conducibili.

La valvola di riempimento, interamente disegnata e progettata in Enoberg, assicura un basso rischio di contaminazione durante il riempimento in quanto non è previsto alcun contatto valvola-bottiglia. Un maggiore livello di igiene può essere ottenuto installando come optional un sistema di soffiaggio aria sterile dal corpo della valvola che consente di creare una barriera di aria sterile intorno alla bottiglia durante tutto il processo di riempimento.

La versione base della macchina è inoltre dotata di altre soluzioni tecnologicamente avanzate quali:

  • HMI touch screen da 7" di produzione SMITEC.
  • Valvola progettata per lavorare a due velocità differenti (alta velocità e bassa velocità) per gestire al meglio ogni fase di riempimento.
  • Parametri di ciascun flussimetro gestibili indipendentemente attraverso l'HMI.
  • Movimentazione indipendente degli assi della macchina tramite motori brushless ad azionamento integrato (serie ICOS di Smitec) per garantire un perfetto sincronismo tra le stelle e una bassa rumorosità durante il funzionamento.
  • Diagnosi dello stato di funzionamento di ciascun motore direttamente attraverso l'HMI.
  • Cambio formato rapido delle attrezzature di guida bottiglia e ricette pre impostabili per un rapido cambio formato a livello software.
  • False bottiglie ad inserimento manuale (standard su EVF) installate in prossimità di ciascuna valvola di riempimento, di facile e immediato posizionamento.

La riempitrice ENOBERG della serie EVF è completamente sanificabile grazie alle false bottiglie installate accanto a ciascun rubinetto di riempimento, alla spray ball che equipaggia il serbatoio esterno e al sistema di tubazioni che consentono, a seconda delle necessità, di recuperare e riutilizzare la soluzione di lavaggio.

Disponibile in varie taglie per coprire una vasta gamma di produzione, le macchine della serie EVF/EMF sono disponibili nelle versioni riempitrice/tappatore, sciacquatrice/riempitirice/tappatore oppure nell'innovativa versione ECOBLOC® dove il blocco riempitrice-tappatore Enoberg viene combinato alle stiro-soffiatrici SMI.

 

RANGE DI PRODUZIONE

PRODOTTOSERIEVELOCITÁ (bph)RIFERIMENTO
Acqua piatta e prodotti conducibiliEVF1.000 - 36.0001.5 lt
Olio alimentare e prodotti non conducibiliEMF1.000 - 36.0001 lt
Succo - Latte fresco - yogurt da bereEVF1.000 - 36.0000.5 lt
AcetoEVF1.000 - 24.0001 lt
DetergentiEVF1.000 - 36.0000.5 lt

 

ALTRI DATI

Range bottiglie lavorabili0.2 lt ÷ 12 lt (HC)
Produzione1.000 ÷ 36.000 bph
Rubinetti disponibili9 ÷ 60
Tappi trattabiliVite plastica, plastica a pressione
Diametri bottiglie lavorabili44 ÷ 125 mm (215 mm versione HC)
Altezze bottiglie lavorabili160 ÷ 340 mm
Trasferimento bottiglieNeck Handling
Pannello operatoreSMITEC Touch screen 7"
Temperatura di riempimento3 ÷ 85°C

 

_


1INGRESSO BOTTIGLIE
Le bottiglie in PET vengono introdotte in macchina tramite un nastro ad aria. Il flusso di bottiglie viene regolato attraverso un cancelletto ad azionamento pneumatico che, a seconda delle condizioni di produzione dell'impianto, consente o blocca il passaggio delle bottiglie alla prima stella di trasferimento della macchina.


2TRASFERIMENTO BOTTIGLIE: INGRESSO - SCIACQUATRICE
Le bottiglie provenienti dal nastro ad aria devono essere trasferite alla sciacquatrice. Questo trasferimento avviene tramite una stella che ruotando preleva le bottiglie dal nastro ad aria sostenendole per il collo e le trasferisce alla giostra di sciacquatura.


3SCIACQUATRICE
La bottiglia in arrivo dalla stella di trasferimento raggiunge la stazione di sciacquatura dove una pinza (anche chiamata tampone) afferra il collo della bottiglia e, tramite un sistema di guida a filo, capovolge la bottiglia di 180° posizionandone la bocca in linea con il relativo ugello di risciacquo. L'ugello si aziona erogando acqua o aria a seconda del prodotto trattato e delle preferenze del cliente. Al termine del risciacquo la bottiglia viene nuovamente capovolta, tornando alla posizione iniziale.
La bottiglia è pronta ad essere trasferita al carosello di riempimento. Ciascuna stazione di risciacquo è dotata del sistema "no bottle-no spray": un sensore posizionato in prossimità dell'ingresso della sciacquatrice rileva la presenza della bottiglia. Nel caso in cui la bottiglia non sia rilevata, la relativa stazione non effettuerà alcuna operazione di risciacquo.


4TRASFERIMENTO BOTTIGLIE: SCIACQUATRICE - RIEMPITRICE
Le bottiglie provenienti dalla sciacquatrice devono essere trasferite alla riempitrice. Questo trasferimento avviene tramite una stella che ruotando preleva le bottiglie dalla stazione di risciacquo sostenendole per il collo e le trasferisce alla giostra di riempimento.


5RIEMPITRICE
La bottiglia in arrivo dalla stella di trasferimento raggiunge la stazione di riempimento dove una pinza sostiene la bottiglia per il collo mantenendola in linea sotto la valvola di riempimento. Questa tecnologia di riempimento non prevede il contatto tra valvola e bottiglia. Il prodotto da riempire si trova in un serbatoio esterno dal quale, tramite un'apposita pompa, viene inviato alle valvole di riempimento. Il riempimento è elettronico volumetrico con misuratori magnetici di portata (modelli EVF per prodotti conducibili) oppure elettronico massico con misuratori di massa basati sul principio di Coriolis (modelli EMF per prodotti non conducibili). Un misuratore è posto a monte di ogni valvola di riempimento. Una volta iniziato il riempimento, il misuratore rileva la quantità di prodotto che passa attraverso la valvola. Il conteggio avviene ad impulsi, che vengono confrontati con quelli impostati per il formato in uso. Quando il valore impostato viene raggiunto, il segnale di chiusura viene inviato alla valvola di riempimento.
La bottiglia riempita è pronta per essere trasferita al tappatore. Ciascuna stazione di riempimento è dotata del sistema "no bottle-no fill": in caso di assenza della bottiglia nella stazione di riempimento, il riempimento non viene avviato.


6TRASFERIMENTO BOTTIGLIE: RIEMPITRICE - TAPPATORE
Le bottiglie provenienti dalla riempitrice devono essere trasferite alla torretta di tappatura. Questo trasferimento avviene tramite una stella che ruotando preleva le bottiglie dalla stazione di riempimento sostenendole per il collo e le trasferisce alla torretta di tappatura.


7TAPPATORE
La bottiglia in arrivo dalla stella di trasferimento raggiunge il tappatore, dove una stella sagomata consente il centraggio della bottiglia sotto la relativa stazione di tappatura. Il tappo proveniente dal sistema di alimentazione viene prelevato da una stella di trasferimento chiamata "pick and place". La testa del tappatore preleva il tappo dalla stella e lo applica alla bottiglia. A seconda del tappo in plastica da applicare (tappo vite plastica o tappo a pressione), il sistema di tappatura può essere a rotazione o a pressione.
La bottiglia sciacquata, riempita e tappata è pronta per essere trasferita al nastro di uscita. Ciascuna stazione di tappatura è dotata del sistema "no bottle-no cap": in caso di assenza della bottiglia sotto la torretta di tappatura, il tappo non viene applicato.


8NASTRO IN USCITA
Le bottiglie sciacquate, riempite e tappate vengono trasferite su un nastro a catena che veicolerà le bottiglie al di fuori della macchina. Tale nastro è dotato di regolazione di altezza automatica, che consente di adattare il punto di appoggio del fondo bottiglia a seconda dell'altezza della bottiglia lavorata.


DATI TECNICI

Vantaggi

  • Struttura modulare.
  • Il modulo di riempimento compatto permette di minimizzare il numero di stelle di trasferimento bottiglia, garantendo nel contempo un comodo accesso a tutta la macchina per manutenzione e lavaggio.
  • Il telaio modulare permette di ottimizzare le dimensioni dei colli per il trasporto abbattendo i costi e rendendo le macchine trasportabili con convogli standard.
  • Bassi costi di gestione e di manutenzione.
  • Basso rischio di contaminazione, alto livello di igiene.
  • Eccellente rapporto qualità/prezzo.

Di serie

Tutte le macchine della serie EVF/EMF sono fornite con:

  • Movimentazione indipendente degli assi della macchina tramite motori brushless ad azionamento integrato (serie ICOS di Smitec) dotati di diagnosi singola da HMI.
  • Protezioni in vetro temprato completamente apribili.
  • False bottiglie installate accanto a ciascun rubinetto di riempimento.
  • HMI touch screen da 7" di produzione SMITEC.
  • Ricette pre impostabili per un rapido cambio formato a livello software.
  • Cambio formato rapido delle attrezzature di guida bottiglia.
  • Flussimetro installato in prossimità della valvola di riempimento.
  • Rubinetto di riempimento di facile manutenzione realizzato completamente in AISI 316.
  • Sistema di riempimento elettronico.
  • Gestione automatica delle fasi di lavaggio.

Opzionali

Disponibili a richiesta, è possibile installare sulla macchine ENOBERG della serie EVF/EMF:

  • Copertura superiore.
  • Flussi laminari al fine di creare una sovra-pressione all'interno dell'ambiente di lavoro, impedendo l'ingresso nella macchina di micro-corpi esterni.
  • Soffiaggio aria sterile dal corpo della valvola a protezione della bottiglia durante il riempimento.
  • False bottiglie a posizionamento automatico.
  • Parti a contatto con il prodotto in AISI 316.
  • Orientatore tappi posizionabile esternamente alla macchina in posizione ribassata, facilmente accessibile per ispezioni e controlli.

* I valori indicati non sono vincolanti, in quanto devono essere confermati da ENOBERG in funzione delle condizioni di produzione dell'utilizzatore.